DIDATTICA CORSI

PREMESSA ORGANIZZATIVA

Ricevuta la comunicazione INPS di attivazione dei corsi, questo Soggetto proponente provvederà a rimodulare i programmi secondo le novità normative intervenute e gli approfondimenti richiesti dagli enti.
L’iniziativa consentirà di soddisfare le reali esigenze formative di tutti i partecipanti.

 

METODOLOGIE APPLICATE
Ogni corso sarà caratterizzato da una spiccata connotazione pratico-operativa, garantita da conoscenze e competenze qualificate, acquisite dai Docenti grazie ad una prolungata esperienza nel settore della formazione rivolta ai dipendenti pubblici.

La didattica terrà conto delle reali necessità dei partecipanti e sarà tesa non solo a sviluppare conoscenze ma anche ad affinare l’utilizzo di strumenti e comportamenti professionali.

Tutti i contenuti proposti saranno costantemente monitorati dai Docenti e dal Direttore/Coordinatore Didattico-Scientifico. Gli stessi, dunque, potranno subire integrazioni e/o modifiche al fine di introdurre eventuali miglioramenti nei processi realizzati.

CORSI DI I LIVELLO

Le proposte formative relative ai corsi di I livello saranno sviluppate offrendo una formazione contestualizzata, perchè calata nello specifico contesto della P.A. e rivolta quindi ai dipendenti pubblici che con la frequenza del corso vogliano acquisire tutte quelle conoscenze di base mirate ad una crescita personale e professionale.
Saranno utilizzate metodologie didattiche sia di tipo cognitivo (attraverso lezioni frontali in aula saranno fornite i contenuti sia normativi sia giurisprudenziali necessari all’aggiornamento delle proprie conoscenze) sia di tipo attivo-emotivo, cioè metodologie attive basate sul coinvolgimento e sull’attenzione all’aspetto dinamico dell’apprendimento (attraverso la discussione di casi reali e il ricorso ad esempi pratici saranno trasferiti ai partecipanti strumenti e conoscenze per affrontare e risolvere operativamente le più svariate problematiche).
Durante i corsi, particolare attenzione sarà quindi dedicata alle esercitazioni in aula per consentire un approfondimento di tutti gli argomenti trattati.
Saranno organizzati project work per sperimentare attivamente i contenuti appresi durante il percorso formativo: i partecipanti, divisi in gruppi e col supporto dei docenti, saranno indirizzati ad una analisi ragionata di una data esperienza, o di una particolare situazione di lavoro, individuando criticità e di punti di forza al fine di sviluppare le proprie competenze di base e di migliorare così le proprie prestazioni lavorative.

CORSI DI II LIVELLO - TIPO A

La formazione erogata per i corsi di II livello - tipo A, nel rispetto della composizione dell’aula, sarà caratterizzata da elementi specifici, rivolti cioè al personale di riferimento delle P.A., e specialistici, cioè mirati non alla generalità dei temi ma ad argomenti precisi il cui apprendimento consentirà un approfondimento particolare delle tematiche oggetto dei corsi. La proposta formativa sarà sviluppata utilizzando prevalentemente metodologie didattiche di tipo applicativo: alle lezioni frontali in aula seguiranno metodi attivi di apprendimento volti ad una partecipazione diretta alla formazione con costanti scambi di informazioni tra partecipanti stessi e con i docenti interessati.
Saranno formati gruppi di lavoro che, di volta in volta, partendo dall’analisi di processi ben definiti e casi pratici reali, saranno chiamati, attraverso il metodo del problem solving, ad affrontare e risolvere positivamente situazioni particolari.
Attraverso la metodologia del project based learning l’accento sarà maggiormente posto sull’apprendimento da esperienze complesse, orientate verso il raggiungimento di uno scopo specifico. Saranno affrontati casi di studio con precisi riferimenti giurisprudenziali ai fini della trattazione di casi concreti. L’obiettivo sarà quindi quello di fornire strumenti operativi ai dipendenti pubblici che necessitano di perfezionamento delle proprie conoscenze per far fronte alla complessa attività di gestione che sono chiamati ad operare nel loro ruolo.

 

SERVIZI PRE E POST CORSO

Sarà fornito un indirizzo dedicato di posta elettronica, per consentire ai partecipanti interessati l’invio, anche anticipato, di quesiti specifici rivolti ai docenti. Le relative risposte saranno fornite durante le giornate formative o successivamente a quelle.

I docenti, altresì, assicureranno ai partecipanti al corso un servizio di consulenza fino a tre mesi successivi alla conclusione dell’intervento formativo, fornendo riscontro rispetto ad eventuali richieste di chiarimento relativamente ai temi affrontati.

La documentazione a corredo della giornata formativa sarà predisposta dai docenti e verrà resa disponibile a tutti i partecipanti in formato file pdf.

A tutti i partecipanti sarà consegnato il materiale didattico, consistente in penna, block notes e cartella congressuale.

È prevista la presenza di un Tutor, incaricato di coordinare il percorso formativo, gestire eventuali istanze da parte dei partecipanti o dei docenti e fornire assistenza in aula.

La segreteria del corso sarà aperta 30 minuti prima delle lezioni e resterà a disposizione in tutte le giornate di corso, si occuperà dell’accoglienza dei corsisti, coordinamento organizzativo e logistico, verifica delle presenze tramite fogli firma e controllo del sistema di monitoraggio per tutte le esercitazioni e valutazioni.

SUPPORTI ON-LINE

E' prevista la fruizione dei supporti on-line attraverso una piattaforma tematica, un servizio innovativo riservato a tutti i partecipanti, i quali, ognuno con propria User-id e password, potranno:

  • Visualizzare la scheda riepilogativa moduli frequentati e dei servizi usufruiti.
  • Scaricare la documentazione dei moduli effettuati in formato file PDF o Word.
  • Usufruire di un innovativo servizio di assistenza dedicata in tempo reale: la Segreteria sarà infatti a disposizione per informazioni su programmi, docenti, documentazione e logistica e qualsiasi altra esigenza formativa.

I partecipanti, inoltre, avranno la facoltà di accedere gratuitamente a diversi portali tematici tedicati, all’interno dei quali sarà possibile consultare articoli, curati dai nostri migliori esperti, inerenti l’applicazione di nuove norme e l'utilizzo di strumenti di lavoro pratici ed adeguati per lo svolgimento della propria attività professionale.

CUSTOMER SATISFATION

Periodicamente sarà rilevato, attraverso appositi questionari, il grado di soddisfazione del partecipante all’intervento formativo.

Ogni partecipante al corso, quindi, quale utente del prodotto formativo, avrà la possibilità di esprimere le sue valutazioni in merito al processo didattico e al grado di soddisfazione personale percepito.

Al termine dell’ultima giornata d’aula (edizione del corso), verranno raccolte le opinioni “a caldo” e in forma anonima, dei partecipanti su questioni quali: raggiungimento degli obiettivi iniziali; contenuti proposti; utilità delle metodologie e degli strumenti utilizzati, qualità della comunicazione; logistica, ecc..

Durante ogni modulo formativo, la cura rispetto alla soddisfazione del partecipante sarà pertanto assicurata attraverso azioni mirate, inerenti il monitoraggio e la costante valutazione dei servizi offerti.

ATTESTAZIONI FINALI

Alla fine del percorso formativo sarà consegnato ai partecipanti un attestato di frequenza rilasciato dai soggetti proponenti. Su richiesta dei partecipanti interessati sarà rilasciato attestato con profitto previo superamento di un test finale. Per i corsi sarà richiesto l'accreditamento al CNOAS per i crediti formativi per Assistenti Sociali Per i corsi, potrà anche essere richiesto l'accreditamento presso altre tipologie di Ordini Professionali (Avvocati, Dott. Commercialisti e Revisori Contabili, ecc.). I corsi potranno essere valutati anche ai fini del riconoscimento di CFU.

L’attestazione rilasciata può rappresentare titolo valido per la progressione interna di carriera (se previsto dal regolamento dell’Ente).