Certificazione di sistema qualità DNV-GL
  1. Home
  2. Lombardia
  3. Misurazione e valutazione della performance
  4. La misurazione e valutazione della performance, con particolare riferimento a …

Corsi INPS Valore P.A. 2019 LOMBARDIA

soggetto proponente INSUBRIA - Università degli Studi dell'Insubria
in collaborazione con Formel srl

INSUBRIA - Università degli Studi dell'Insubria
La misurazione e valutazione della performance, con particolare riferimento a quella organizzativa ed agli indicatori della condizione dell’ente e del contesto in cui opera

La misurazione e valutazione della performance, con particolare riferimento a quella organizzativa ed agli indicatori della condizione dell’ente e del contesto in cui opera

Programma

DIRETTRICI DI SVILUPPO DELLA PA: Efficienza
OBIETTIVI STRATEGICI
: Aumento della produttività e della qualità dei servizi
COMPETENZA STRATEGICA/AREA TEMATICA:
Competenze in materia di misurazione e valutazione della performance organizzativa. capacità di analisi degli indicatori statistici, economici e sociali
INDICATORI DI OUTCOME: Aumento del numero delle proposte giudicate efficaci per aumentare l'efficienza e la qualità dell'azione amministrativa condotta dal partecipante

OBIETTIVI
La finalità del corso è quella di definire le logiche e le tecniche di misurazione e valutazione della performance organizzativa al fine di:
- Permettere una corretta distribuzione della premialità
- Comprendere l’impatto dei servizi sul territorio e la valutazione degli stessi
- Favorire percorsi di miglioramento organizzativo
 

MODULO 1

IL QUADRO GENERALE DI RIFERIMENTO: - la valutazione delle performance nell’attuale quadro normativo legale e contrattuale - l’impostazione della valutazione delle prestazioni nel decreto legislativo n. 150/2009 - il ciclo della performance e le sue componenti - la valutazione della performance organizzativa - la valutazione della performance individuale - l’applicazione dei sistemi premiali a seguito della valutazione delle performance.


MODULO 2

IL CONTENUTO DELLA VALUTAZIONE: la valutazione della performance organizzativa ai sensi dell’art. 8 del dlgs. n. 150/2009 - i contenuti e le finalità della valutazione della Performance organizzativa - la valutazione delle politiche pubbliche e del grado di soddisfazione degli utenti - le tecniche di valutazione della performance organizzativa in generale - il collegamento della valutazione con i sistemi premiali.
 

MODULO 3

GLI STRUMENTI DELLA VALUTAZIONE (PARTE I): Gli strumenti di valutazione della performance organizzativa - un sistema di indicatori funzionale alla misurazione e valutazione della performance organizzativa - indicatori di performance organizzativa a livello di ente (situazione economico-finanziaria, spese di personale, sistemi informativi ed informatici, trasparenza ed anticorruzione, customersatisfaction) - indicatori di performance organizzativa a livello di area/settore (servizi erogati e processi) - la rilevazione e la valutazione del grado di soddisfazione degli utenti dei servizi: la customer satisfaction - il raccordo tra customersatisfaction e valutazione della performance organizzativa
 

MODULO 4

GLI STRUMENTI DELLA VALUTAZIONE (PARTE II): il miglioramento dell’organizzazione ed i relativi modelli organizzativi: macro e micro-organizzazione - lo sviluppo del sistema relazionale interno ed esterno: lo sviluppodelle competenze - l’efficienza gestionale nell’impiego delle risorse interne: budgetizzazione, delega e cascading - la razionalizzazione dei procedimenti nell’ottica della responsabilizzazione e dei tempi di esecuzione
 

MODULO 5

LA VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE INDIVIDUALI - le competenze individuali quali apporto al sistema organizzativo - la valutazione delle competenze: conoscenze, capacità e comportamenti – le tecniche valutative: B.E.I., ASSESSMENT,BIG FIVE, PROBLEM SOLVING, IN BASKET - l'esperienza valutativa: esperimento di una tecnica valutativa condotta, in aula, da esperto psicologo.

INDICATORI DI OUTPUT
• Comprensione del quadro normativo di riferimento relativo alla performance, degli elementi essenziali del ciclo della performance, delle logiche e delle tecniche di valutazione della performance organizzativa, delle logiche e delle modalità applicative dei sistemi premiali.
• Comprensione del quadro normativo di riferimento relativo alla performance organizzativa, delle finalità e dell’oggetto di rilevazione della performance organizzativa, delle logiche sottese alla rilevazione della customer satisfaction.
• Comprensione delle modalità operative di raccordo tra performance organizzativa e sistemi premiali
• Comprensione del quadro normativo di riferimento (evolutivo ed attuale) relativo alla definizione di sistemi di indicatori.
• Ricadute dell’utilizzo di diversi livelli di performance organizzativa (ente o area/settore).
• Metodiche di definizione di un sistema di indicatori per la rilevazione della performance organizzativa.
• Conoscenza dei diversi strumenti utilizzabili per la customer satisfaction.
• Modalità per un efficace raccordo tra la misurazione della customersatisfaction e la valutazione della performance organizzativa.
• Comprensione dei concetti di macro e micro-organizzazione, del modello di analisi e sviluppo delle competenze, dei modelli di gestione del personale, del concetto di procedimento secondo una lettura. di natura aziendalista, delle metodiche di razionalizzazione dei processi sottesi ai procedimenti.

INDICATORI DI OUTCOME (gli indicatori di outcome saranno oggetto di questionario da sottoporre al diretto superiore del partecipante al corso dopo sei mesi)
• Miglioramento del ciclo della performance dell’ente in termini di chiarezza delle fasi, snellezza e integrazione delle stesse, del raccordo tra sistema di valutazione, di programmazione e controllo e bilancio, dei principi generali che informano la misurazione e la rilevazione della performance organizzativa e individuale.
• Integrazione e miglioramento dei sistemi premiali.
• Definizione dei modelli di valutazione delle politiche pubbliche, della rilevazione della customer satisfaction
• di raccordo tra sistemi di valutazione e premiali.
• Definizione e miglioramento del sistema di indicatori relativi alla performance organizzativa e di rilevazione della customer satisfaction su servizi già oggetto di verifica del grado di soddisfazione dell’utenza.
• Mappatura delle le competenze presenti nell’ente, dei procedimenti e delle conoscenze del personale dell’ente,
• Definizione e applicazione di una metodica di osservazione/valutazione delle esperienze e dei percorsi valutativi.

Servizi ai partecipanti

  • Assistenza dedicata
    E-mail e telefonica
  • Documentazione
    in formato PDF
  • Attestato giornaliero
    e finale
  • Docenti esperti e qualificati
  • Esercitazioni pratico-operative
Coffee break
Lunch

Location dove verrà svolto il corso

(Le location potrebbero subire variazioni in base al numero di corsi attivati e disponibilità in base alla data di svolgimento)

  • Hotel Andreola (Stazione Centrale)
  • Via Scarlatti 24
  • milano

La struttura si trova in una zona facilmente raggiungibile in auto, a piedi o con i mezzi pubblici.
Le aule saranno dotate di tutte le attrezzature necessarie per lo svolgimento delle lezioni

Hotel Andreola (Stazione Centrale) Via Scarlatti 24 Milano
Hotel Andreola (Stazione Centrale)
Hotel Andreola (Stazione Centrale)
Hotel Andreola (Stazione Centrale)
  • Corsi di formazione Valore PA
  • Formel s.r.l
      Sede Legale: Milano
    20124, Via Vitruvio n.43
      02 62690710
  •   Sede Amministrativa: Paceco
    91027, Via Drago di ferro n.90
      0923 526400
      0923526204
  •   info@formel.it

Sale Meeting - Meetingbooking.it